object.title

LA SFIDA DI KIA MOTORS AI COLOSSI DELL'AUTOMOTIVE

Il viaggio-inchiesta di Maurizio Caldera

Nel cuore dell'universo Kia !

Viaggio a Seul per scoprire i segreti di un'azienda che non conosce crisi. E che continua a spingere sul fronte del prodotto.

Il colosso si è svegliato, Kia Motors ormai non è solo un Gruppo coreano, ma contende ai marchi nobili e più classici del pianeta automotive fasce di mercato sempre più importanti. La produzione, infatti, spazia dalle utilitarie alle grandi berline, non tutte presenti sui mercati occidentali, con evoluzioni tecnologiche e di stile che fanno di Kia un avversario temibile e preparato.

Negli ultimi anni i coreani hanno alzato il tiro, inoltre, sulla progettazione e sul design, e si nota già guardando le linee dei modelli più recenti. partendo dalla serie delle Picanto, RioCee'd alla urban SUV Sportage, tutto sommato commercializzata in tempi molto recenti, al quartier generale di Seul stanno già studiando evoluzioni significative, sia in tema di nuovi modelli e motori (ormai tutti i termici stanno diventando Euro 6), sia per quanto riguarda soluzioni alternative per i motori. Un breve assaggio di guida di una Picanto elettrica al 100% ne ha confermato l'efficienza, superata forse solo dalla Forte ibrida, più silenziosa di molte rivali già presenti sul mercato. Non manca nemmeno la versione pressoché definitiva di una Sportage alimentata a fuel cell, in pratica con alimentazione a idrogeno, con prestazioni simili a quelle del 1700 turbo diesel, cioè una potenza vicina ai 150 cavalli. Per l'introduzione in Europa di questa motorizzazione particolarmente favorevole all'ambiente però si aspetta il completamento di una rete distributiva nel Vecchio Continente (compreso un possibile punto di rifornimento nell'estremo nord italiano), basandosi sull'autonomia del veicolo, oggi appena superiore ai 500 chilometri, in modo che si possa percorrere un ideale perimetro europeo viaggiando sempre a idrogeno e energia elettrica, com emissioni pulite - solo acqua in forma di vapore - e senza la necessità di ricorrere ai carburanti tradizionali. Naturalmente adeguandosi ad una realtà come quella di Seul - dove il trasporto pubblico dei bus è alimentato metano e i taxi tutti a GPL - la gamma Kia comprende versioni alimentate con carburanti gassosi per molti modelli della gamma. Una gamma che comprende anche versioni non presenti in Europa, berline con motori a benzina V6 e V8 e con cilindrate vicine ai quattro litri. Ma in Corea la crisi petrolifera ancora non si avverte.

Sportività ed eleganza nel segno di Kia Motors

In un incontro con i vertici del Gruppo coreano, inoltre, è emerso che è alle porte anche l'ingresso nel mondo dello sport. In questa direzione si sta preparando una versione molto pepata della Coupè K9, mentre non viene esclusa una possibile partecipazione al mondiale rally in tempi brevi. Tutto questo senza variare la politica di prezzi, oggi ancora più favorevole grazie all'incremento della qualità nei modelli presenti in tutte le Concessionarie Kia.

Questa filosofia è resa possibile, inoltre, anche dalla completezza di questo costruttore, decisamente generalista, e tanto completo da annoverare tra i suoi stabilimenti anche la più grande acciaieria al mondo interamente dedicata alla produzione di lamieriati per auto. Con milioni di tonnellate di lastra di acciaio prodotte ogni anno è una fornitura costante per gli impianti Kia non solo in Corea, ma nel mondo, e sicuramente ad un costo altamente competitivo, senza contare la possibilità di variarne la produzione con la massima flessibilità e i tempi molto rapidi.

Fonte: Repubblica.it 25-06-2012
 
 
Scopri tutti i veicoli della gamma Kia e i vantaggi dell'usato Kia garantito!
Euromotor, Concessionaria Kia Puglia per Bari e provincia.  Vieni a scegliere la tua prossima auto.

Compila i dati qui sotto e sarai ricontattato il più presto possibile.